News

Appuntamenti e attività per una memoria viva di Carlo Maria Martini

Creare ponti tra Chiesa e scienza: il 15 febbraio un convegno a Novara

 

Si svolge giovedì 15 febbraio, a Novara, il convegno «Creare ponti tra Chiesa e scienza». L’incontro – promosso dall’Azienda ospedaliero-universitaria di Novara, dalla Università del Piemonte Orientale e dalla Fondazione Carlo Maria Martini – si propone di riprendere il filo della discussione iniziato negli anni Ottanta tra Mario Tiengo, scienziato, fondatore della prima cattedra al mondo di Fisiopatologia e Terapia del dolore, e Carlo Maria Martini, arcivescovo di Milano. Il Convegno è finalizzato a cercare una nuova strada che possa garantire un esercizio più ampio del diritto di accesso alla Terapia del Dolore e alle Cure Palliative, oggi ristretto a una minoranza di cittadini.

Dopo il saluto di Mario Minola (Direttore Generale AOU Novara), intervengono Carlo Casalone SJ (presidente della Fondazione Martini), Rossella Marzi (Direttore SC Terapia del Dolore AOU Novara e Coordinatore Rete Terapia del Dolore Regione Piemonte), Marco Krengli (Direttore Dipartimento medico specialistico e oncologico AOU Novara e Preside Scuola di Medicina Università del Piemonte Orientale), mons. Franco Giulio Brambilla (vescovo di Novara), Roberto Eleopra (Direttore SC Neurologia 1, Istituto Neurologico Besta Milano).

Il convegno si svolge presso l’Aula Magna dell’Azienda ospedaliero-universitaria di Novara (Corso Mazzini 18), dalle ore 15 alle 18. Per informazioni organizzative: info@penthacom.com

Vedi tutte : Eventi - News