News

Appuntamenti e attività per una memoria viva di Carlo Maria Martini

Call for Documents. On line i documenti donati dal 18 febbraio 2017 ad oggi

A distanza di un anno dal lancio della Call for Documents l’Archivio si è arricchito di diverse centinaia di documenti arrivati alla Fondazione nel corso di questi mesi: fotografie, biglietti, lettere, talora anche registrazioni audio e video, per la maggior parte resi disponibili on line nella sezione Archivio aperto con il nome dei donatori. Un prezioso patrimonio di ricordi personali che in tanti hanno voluto condividere e che testimonia la ricchezza di relazioni che ha accompagnato il servizio episcopale del Cardinale Martini.

È quanto ci ha scritto proprio in questi giorni un donatore: Mi ha fatto un certo effetto vedere il mio nome accanto a quelli di persone che hanno avuto con il Cardinale un rapporto ben più stretto! Non si tratta certo di documenti di alto valore storico, ma dimostrano la squisita cortesia del Cardinale e la sua abitudine di ringraziare sempre, e non con espressioni generiche e formali. Per me sono un bellissimo ricordo!” (M.L.).

Alla Call for Documents, oltre alle singole persone, stanno rispondendo anche enti, associazioni e istituzioni con cui la Fondazione concorderà i tempi di pubblicazione dei documenti e le modalità di comunicazione più opportune.

Ricordiamo infine a chiunque sia in possesso di documenti cartacei, fotografie, registrazioni audio e video di Carlo Maria Martini che la Call for Documents continua:

IN SEDE: Milano, piazza San Fedele 4: tutti i mercoledì non festivi, dalle 14.30 alle 16.30

ON LINE: seguendo le istruzioni nella sezione Partecipa all’Archivio aperto del sito

Vedi tutte : Attività - News